Informazioni

Biodiversità


Cos'è la biodiversità? Definizione e spiegazione:

Il termine biodiversità descrive come un sotto-aspetto della biodiversità la totalità di tutte le specie animali e vegetali, nonché tutti i microrganismi e i funghi che popolano una determinata area. A seconda che alcune specie dominino nella regione in questione e altre siano rare o tutte le specie viventi abbiano circa lo stesso numero, la diversità delle specie è considerata minore o maggiore. Ciò significa che, come quantità statistica calcolata sulla base di varie informazioni scientifiche, definisce scientificamente l'abbondanza di forme di vita di diversi ecosistemi e quindi il loro equilibrio biologico, ma allo stesso tempo cattura anche il loro significato economico e sanitario per l'uomo.
Gli ecosistemi con la maggiore biodiversità al mondo sono foreste pluviali tropicali e barriere coralline. Gli scienziati stimano che le sole foreste pluviali forniscono spazio vitale per circa il 75 percento di tutte le specie animali e vegetali sulla terra. La ricerca ha dimostrato che su un solo ettaro si possono trovare diverse centinaia di specie di alberi, oltre un migliaio di specie di piante e oltre 40.000 specie di insetti. Ad oggi, circa due milioni di specie di vita sono scientificamente registrate in tutto il mondo, ma i ricercatori stimano che fino a dieci milioni di specie abitino la terra. Ogni anno vengono descritte fino a 25.000 nuove specie, la maggior parte delle quali sono insetti, organismi della vita oceanica e microrganismi.