Nel dettaglio

The grass snake - profilo


ritratto

nome: Serpente d'erba
Altri nomi: Squartatore d'acqua
Nome latino: Natrix natrix
classe: Rettili
dimensione: 60-100 cm
peso: ?
età: 5-15 anni
aspetto: anelli giallo chiaro nella parte posteriore della testa
Il dimorfismo sessuale
tipo di Nutrizione: Carnivoro
cibo: Pesci, rane, rospi, piccoli mammiferi
diffusione: Asia, Africa, Europa
origine originale: Europa
ritmo sonno-veglia: diurno
habitat: Paesaggi costieri, acque, prati umidi
nemici naturali: Volpe, rapaci
la maturità sessuale: circa tre anni
stagione degli amori: Maggio - giugno
dimensione frizione: 10-30 uova
comportamento sociale: Solitari
Dall'estinzione
Ulteriori profili di animali possono essere trovati nell'Enciclopedia.

Fatti interessanti sul serpente di erba

  • I serpenti d'erba sono rettili che appartengono alla famiglia Adder e Viper-like e sono divisi in diverse specie a seconda delle loro dimensioni, aspetto e area di distribuzione.
  • Questi serpenti non velenosi vivono in Europa, Asia e parti dell'Africa nord-occidentale.
  • Il comune serpente di erba originario dell'Europa centrale è considerato il serpente più comune trovato in natura. Varie sottospecie come il gambero sterile o la Ringelnatter spagnola si verificano nell'Europa occidentale, così come nei Balcani, nel Mediterraneo, in alcuni paesi della Scandinavia e in gran parte della Siberia.
  • A seconda della sottospecie, i maschi raggiungono una lunghezza del corpo fino a un metro, le femmine sono molto più lunghe e più spesse. I serpenti d'erba appaiono in diversi colori come grigio, verde oliva, nero o marrone rossastro. Tutte le specie hanno un sorprendente disegno macchiato sul retro e una pancia chiara, bianca o giallo chiaro e scura macchiata.
  • Il serpente di erba deve il suo nome ai suoi anelli a collo piatto a forma di mezzaluna, da gialli a arancioni, che si distinguono chiaramente dalla parte posteriore nera della testa, d'altra parte, la loro peculiarità di arricciare il loro corpo in pericolo e di posare il collo in un anello a forma di S.
  • I serpenti d'erba mantengono la maggior parte della loro vita in acqua e preferiscono acque calme, laghi, stagni, paesaggi umidi di prati, stagni e stagni da giardino, che sono densamente piantati sulla riva e offrono quindi sufficienti nascondigli.
  • I serpenti prevalentemente diurni sono eccellenti nuotatori che cacciano in acqua anfibi, piccoli uccelli e mammiferi e pesci. Di notte si ritirano nei loro nascondigli tra pietre, radici o piante.
  • I serpenti d'erba sono animali estremamente timidi che non diventano mai pericolosi per l'uomo.
  • Come animali a sangue freddo, registrano sempre la temperatura del loro ambiente. Di notte, il suo corpo si raffredda, al mattino si sdraiano al sole per un po 'per riscaldarsi.
  • Piccoli gruppi di serpenti d'erba vanno in letargo fino ad aprile in piccole grotte, che trovano tra le radici di grandi alberi vicino all'acqua.
  • Dopo l'accoppiamento a luglio, anche le serpenti di erba femmina depongono le loro uova in queste grotte, dalle quali si schiudono fino a quaranta dieci centimetri di novellame all'inizio dell'autunno. La prole di una prigione trascorre il primo inverno insieme nella grotta riproduttiva.
  • Per proteggersi da predatori come gatti, grifoni e uccelli acquatici, volpi o martore, i serpenti d'erba usano tattiche diverse. In questo modo, possono emettere suoni sibilanti quando sono in pericolo, gonfiare i loro corpi, spingere la testa minacciosamente in avanti o rilasciare una secrezione maleodorante dal loro gabinetto. Un altro metodo per respingere l'attaccante è il caratteristico vicolo cieco, che rotola sulla schiena e giace inerte con la lingua in giù.
  • In natura, i serpenti d'erba hanno un'aspettativa di vita fino a 25 anni.


Video: Grass Snake Natrix natrix (Gennaio 2022).