Opzionale

L'ippopotamo - Poster ricercato


ritratto

nome: Ippopotamo
Altri nomi: Ippopotamo, Ippopotamo
Nome latino: Hippopotamus amphibius
classe: Mammiferi
dimensione: 3 - 5m
peso: 1000 - 4000 kg
età: 20 - 40 anni
aspetto: grigio
Il dimorfismo sessuale
tipo di Nutrizione: Herbivore (erbivoro)
cibo: Piante terrestri, piante acquatiche
diffusione: Africa
origine originale: Africa
ritmo sonno-veglia: notturno
habitat: Fiumi, laghi
nemici naturali: /
la maturità sessuale: 3 - 8 anni
stagione degli amori: ?
gestazione: 230 - 240 giorni
dimensione cucciolata: 1 cucciolo
comportamento sociale: Mandria di animali
Dall'estinzione
Ulteriori profili di animali possono essere trovati nell'Enciclopedia.

Fatti interessanti sull'ippopotamo

  • Ippopotami hanno nomi diversi nella popolazione: ippopotamo, ippopotamo, ippopotamo o persino ippopotamo.
  • La stagione degli amori degli ippopotami è indirettamente legata alla stagione delle piogge. I giovani animali nascono all'inizio della stagione delle piogge. Il periodo dell'anno in cui esiste la maggiore fornitura di mangime.
  • Ippopotami e coccodrilli condividono il loro habitat. Tuttavia, entrambe le specie non sono in diretta concorrenza tra loro, poiché gli ippopotami sono erbivori e i coccodrilli sono carnivori. I coccodrilli non mangiano ippopotami adulti.
  • In natura, il numero di ippopotami ancora in vita è stimato a 130.000.
  • Nonostante il loro nome, gli ippopotami non sono legati ai cavalli. L'analisi genetica ha recentemente rivelato una relazione tra ippopotamo e balena.
  • Gli ippopotami riposano nell'acqua durante il giorno. Solo di notte vanno a cercare cibo.
  • Gli enormi canini (fino a mezzo metro) crescono per tutta la vita, ma sono logorati naturalmente dall'uso.
  • I denti dell'ippopotamo sono fatti di avorio. Per questo motivo gli ippopotami vengono cacciati illegalmente.
  • L'accoppiamento degli ippopotami avviene nell'acqua. Sulla terra, il maschio avrebbe schiacciato la femmina con il suo peso.
  • Durante la stagione degli amori ci sono spesso combattimenti pesanti tra l'ippopotamo maschio, dove non di rado i singoli ippopotami muoiono a causa delle lesioni.