Informazioni

The Marmot - Wanted Poster


ritratto

nome: Marmotta
Altri nomi: Munggen
Nome latino: Marmota
classe: Mammiferi
dimensione: 30 - 60 cm
peso: 3500 - 7000 g
età: 10-17 anni
aspetto: cappotto grigio-marrone
Il dimorfismo sessuale
tipo di Nutrizione: prevalentemente erbivori (erbivoro)
cibo: Erba, radici, erbe, insetti
diffusione: Asia, Europa, Nord America
ritmo sonno-veglia: diurno
habitat: Steppa, altopiani
nemici naturali: Rapaci
la maturità sessuale: circa 2-3 anni
stagione degli amori: Maggio - giugno
gestazione: 30 giorni
dimensione cucciolata: 2 - 4 cuccioli
comportamento sociale: Diverso tipo di notte
Dall'estinzione: No
Ulteriori profili di animali possono essere trovati nell'Enciclopedia.

Interessante sulla marmotta

  • La marmotta è un roditore della famiglia gopan, strettamente correlato allo scoiattolo.
  • Si trova solo nei climi temperati e nelle regioni artiche dell'Europa, dell'Asia e dell'America.
  • Quattordici diverse specie di marmotte si distinguono in tutto il mondo, abitando principalmente steppe, paesaggi ghiaiosi e aree alpine sopra la linea degli alberi nelle zone fredde.
  • La marmotta è un roditore relativamente grande di corpo robusto e conico, che raggiunge una lunghezza dello scafo fino a sessanta centimetri a seconda della specie. La folta coda pelosa è lunga da dieci a venti pollici.
  • La pelliccia della marmotta è densa e può apparire in diverse tonalità di grigio e marrone a seconda della specie. La coda è di solito di colore marrone chiaro e presenta una macchia marrone scuro o nera all'estremità. I sessi sono difficili da distinguere l'uno dall'altro, ma spesso il mantello dei maschi è leggermente più scuro di quello delle femmine.
  • Grazie alla loro folta pelliccia, le marmotte si adattano perfettamente alle condizioni meteorologiche avverse dei loro habitat.
  • Come un animale scavatore la marmotta ha una zampa forte e senza peli, con zampe anteriori lunghe e forti artigliate. Le orecchie sono relativamente piccole e vicine alla testa.
  • Sia l'udito che la visione sono ben addestrati. La marmotta ha un ampio campo visivo, che risulta dalla posizione laterale degli occhi sul cranio.
  • Nella caratteristica posizione seduta sulle zampe posteriori, la marmotta osserva l'ambiente circostante. I combattimenti si svolgono anche in questa posizione eretta del corpo.
  • Con i tipici fischi, le marmotte difendono la loro colonia dagli invasori del loro genere.
  • Il senso dell'olfatto non è forte, eppure le marmotte di una colonia si riconoscono da una secrezione, che si forma nelle ghiandole sulle guance.
  • La marmotta si nutre principalmente di erbe alpine, erbe e radici, ma occasionalmente mangia anche lombrichi, insetti e le loro larve.
  • Dalla fine dell'estate tutti gli animali di una colonia iniziano a lasciare asciugare le erbe al sole. Con il fieno riempiono i loro edifici per prepararli al letargo. Come animali estremamente specifici per sito, creano edifici che vengono costantemente ampliati nel corso delle generazioni. Quindi le marmotte possono letteralmente perforare la terra nel loro territorio.
  • In confronto ad altri roditori, la marmotta si muove goffamente in avanti in una camminata ondeggiante. In caso di pericolo, tuttavia, può fuggire rapidamente nella sua costruzione.
  • Immediatamente dopo l'ibernazione da maggio, l'accoppiamento avviene quando la pancetta invernale degli animali non è completamente esaurita.
  • Dopo un periodo di gestazione di circa cinque settimane, la femmina dà alla luce diversi giovani ciechi, che abbandonano l'edificio solo due mesi dopo. Circa la metà dei giovani non sopravvive al primo inverno.
  • Le marmotte hanno un'aspettativa di vita media di circa quindici anni.

Video: A Badger and a Coyote Hunting Together (Giugno 2020).