Informazioni

Il cavallo islandese - Poster ricercato


ritratto

nome: Cavallo islandese
Altri nomi: Icelander, pony islandese
Nome latino: Equus islandicus
classe: Mammiferi
dimensione: fino a 1,4 m
peso: 300 - 350 kg
età: 25 - 40 anni
aspetto: pelliccia nera, marrone, rossa, bianca o grigia
Il dimorfismo sessuale: No
tipo di Nutrizione: Herbivore (erbivoro)
cibo: Erbe ed erbe
diffusione: Cavallo da riproduzione, quindi distribuzione in tutto il mondo
origine originale: Islanda
ritmo sonno-veglia: diurno
habitat: aprire prati e campi
nemici naturali: /
la maturità sessuale: tra il secondo e il terzo anno di vita
stagione degli amori: possibile tutto l'anno
gestazione: 11 mesi
dimensione cucciolata: 1 cucciolo
comportamento sociale: Mandria di animali
Dall'estinzione: No
Ulteriori profili di animali possono essere trovati nell'Enciclopedia.

Fatti interessanti sul cavallo islandese

  • Il cavallo islandese, Equus islandicus o il pony islandese è un - come suggerisce già il nome - originariamente in razza di cavalli islandese.
  • I precursori del cavallo islandese arrivarono in Islanda con i Vichinghi dalla Scozia e dalla Scandinavia circa mille anni fa. Attraverso le intersezioni di pony celtici e cavalli dei fiordi, il tipo di cavallo è stato creato nel corso dei secoli, oggi noto anche con il nome di islandesi.
  • Il cavallo islandese è considerato uno dei più antichi allevamenti di cavalli di sempre.
  • Fu solo alla fine del XIX secolo che il cavallo islandese arrivò in Gran Bretagna, dove divenne sempre più popolare come cavallo di battaglia.
  • Oggi, gli islandesi si trovano in molti paesi del mondo e sono considerati supporti popolari per tornei e sport ricreativi. Ci sono circa 250.000 copie in tutto il mondo.
  • I cavalli islandesi allevati all'estero non possono essere restituiti alla loro patria originale, poiché l'Islanda ha un severo divieto di importazione per i cavalli.
  • La caratteristica più sorprendente del cavallo islandese è la sua lunga criniera crespa.
  • Con occhi espressivi e orecchie piccole, i cavalli islandesi hanno un aspetto amichevole.
  • Nonostante le sue piccole dimensioni, il pony islandese viene utilizzato principalmente come cavalcatura per adulti, ma può anche essere montato da bambini.
  • Tuttavia, i pony islandesi non possono essere montati fino a quando non raggiungono l'età di cinque anni, poiché solo allora sono diventati animali adulti.
  • Raggiungono un'altezza del bastone fino a 140 centimetri e sono di statura robusta con gambe forti e una schiena muscolosa.
  • Il mantello luccicante di cavalli islandesi può apparire in tutti i colori e combinazioni di colori ad eccezione dei controlli di Tiger.
  • I pony islandesi sono molto popolari per la loro natura sicura di sé, indipendente e tuttavia sensibile. Il loro temperamento è facile da regolare, se addestrati di conseguenza.
  • Nonostante la loro statura cicciottella, i cavalli islandesi sono cavalli di lavoro di talento che possono non solo essere disposti a esibirsi, ma anche molto ambiziosi.
  • I cavalli islandesi sono estremamente riluttanti a rimanere in spazi ristretti, perché il loro forte desiderio di libertà richiede che siano tenuti in una stalla esaurita. Anche nelle stalle aperte sui pascoli, si sentono molto bene.
  • Sono estremamente resistenti alle intemperie, poiché il loro cappotto invernale diventa molto denso e lungo.
  • Essendo una razza di cavallo molto frugale, il pony islandese non ha requisiti speciali per l'alimentazione.
  • Con un adeguato benessere, questi cavalli possono avere fino a quarant'anni.

Video: Affari di Famiglia, morto Richard Harrison. Il figlio: "Era il mio eroe" (Giugno 2020).