Nel dettaglio

Il profilo alpaca


ritratto

nome: Alpaca
Altri nomi: Pako
Nome latino: Vicugna Pacos
classe: Mammiferi
dimensione: fino a 1m
peso: 50 - 70 kg
età: 15-20 anni
aspetto: pelliccia da bianca a marrone scuro
Il dimorfismo sessuale: No
tipo di Nutrizione: Herbivore (erbivoro)
cibo: Erba, fieno
diffusione: Sud America
origine originale: Ande sudamericane
ritmo sonno-veglia: diurno
habitat: Steppa, alta montagna, semi-deserto
nemici naturali: Gatti grandi
la maturità sessuale: circa tre anni
stagione degli amori: tutto l'anno
gestazione: 310 - 350 giorni
dimensione cucciolata: 1 cucciolo
comportamento sociale: Mandria di animali
Dall'estinzione: No
Ulteriori profili di animali possono essere trovati nell'Enciclopedia.

Fatti interessanti sull'alpaca

  • Come i loro parenti stretti, i lama e i cammelli, gli alpaca appartengono alla famiglia degli animali con zoccoli. All'interno del genere ci sono due specie selvatiche, i guanacos e le vigogne, che sono molto più piccoli degli alpaca.
  • Sono principalmente nativi del Sud America, principalmente in Bolivia, Cile e Perù, dove vivono come animali domestici, specialmente nelle altezze delle Ande. Essendo una specie di cammello allevata, gli alpaca colonizzano altre regioni come praterie, steppe o semi-deserti. A causa della loro patria, gli alpaca sono anche chiamati New World Camels.
  • Le fredde altitudini non disturbano gli alpaca, in quanto hanno uno spesso mantello con un sottopelo pronunciato e fine, che può crescere fino a cinquanta pollici. Il loro abito da cappotto è solido o pezzato e appare in nero, bianco, un delicato rosaceo grigio, marrone o rosso ruggine.
  • A seconda dell'aspetto del mantello, viene fatta una distinzione tra due tipi. Gli alpaca Huacaya hanno una lana ruvida e densa. Il mantello delle molto più rare alpache Suri, tuttavia, appare riccio.
  • Oltre alla seta e al cashmere, la lana degli animali è uno dei tessuti più ricercati e preziosi al mondo e viene definita in Sud America come il vello degli dei.
  • Un animale maturo che può raggiungere un'altezza fino a un metro e un peso fino a 70 chilogrammi, fornisce tra i tre e i sei chilogrammi di lana all'anno.
  • I ripidi pendii montuosi scalano facilmente gli alpaca, in quanto hanno il cosiddetto Schwielensohler sotto i loro zoccoli spessi e morbidi cuscinetti della suola che offrono loro supporto. A differenza delle suole e dei cavalli, queste suole non distruggono il suolo e il pascolo su cui sono tenute.
  • Esigono poco cibo e si nutrono esclusivamente nei caldi mesi estivi di erba fresca, nell'inverno del fieno. Anche nell'atteggiamento, gli alpaca si dimostrano molto facili da mantenere.
  • Gli alpaca sono animali molto socievoli che vorrebbero vivere insieme a molti conspecifici e quindi dovrebbero essere tenuti in gruppi o mandrie più grandi.
  • Dopo un periodo di gestazione di oltre undici mesi, la mucca porta un solo puledro nel mondo, che può già correre poche ore dopo la nascita. Dopo alcune settimane, la madre è pronta per accoppiarsi di nuovo.
  • A differenza dei cammelli, gli alpaca sono animali estremamente pacifici, bonari e umani che vengono utilizzati in molti paesi europei per il trattamento dei malati di mente. Anche come talentuosi guardiani, gli alpaca sono ora tenuti in Europa.
  • Questi animali molto robusti, perfettamente adattati alle estreme differenze di temperatura nella loro terra natale, hanno un'aspettativa di vita media di venti anni.