Nel dettaglio

Il foglio


Struttura e funzione del foglio


Cuticola / cuticola (lat. cutis = skin) copre le pareti esterne dell'epidermide; è costituito da uno strato di cera idrofobo impermeabile, che impedisce l'evaporazione dell'acqua.
epidermide (Epi greco = circa, derma: pelle) si trova tra la cuticola e il tessuto della palizzata; trasparente, non ci sono cloroplasti nell'epidermide, in modo che la luce penetri nei tessuti della palizzata; Le pareti cellulari dell'epidermide danno stabilità alla foglia e proteggono da influenze esterne
tessuto palizzata: situato tra epidermide e tessuto spugnoso; molto ricco di cloroplasti responsabili della fotosintesi
tessuto spugnoso: tra tessuto della palizzata e cuticola; solo pochi cloroplasti rispetto al tessuto della palizzata; Funzione principale: controllo dello scambio di gas -> CO2 si diffonde nella foglia, O2 e H.2O vapore
Guardia cellule / stomi: si trovano sul lato inferiore delle foglie nell'epidermide. Se c'è poca acqua nella cella, le celle di protezione vengono chiuse. Con l'aumentare del contenuto d'acqua, le celle di protezione si aprono e rilasciano vapore acqueo; Per questo flusso di CO2 nell'interno della cella
fasci vascolari: circonda lo xilema (assicura il trasporto di acqua) e il floema (assicura il trasporto di nutrienti allentati) attraverso la pianta; Inoltre, il fascio vascolare ha una funzione di supporto

Video: Matteo Renzi ospite alla festa de Il Foglio. 23112019 (Giugno 2020).