Opzionale

Fungo - fungo


ritratto

nome: Champignon
più nomi: Rabbia, Egerling
Nome latino: Agaricus
famiglia di funghi: Parenti dei funghi
Numero di specie: circa 180
area di circolazione: in tutto il mondo
tossicità: non tossico (non si applica a tutti i tipi!)
conteneva veleni: /
sedi: ambiente umido, scarsa luminosità
aspetto: da bianco a brunastro (può variare molto)
GrцЯe: 2 cm - 12 cm
uso: Funghi commestibili (non si applica a tutti i tipi!)

suggerimento

Tutte le informazioni sono solo a scopo educativo e non sono adatte per identificare funghi / funghi commestibili. Mangia o non usa mai i funghi trovati senza una competenza adeguata! A seconda del fungo, solo pochi grammi possono essere fatali.

Fatti interessanti sui funghi

il fungo, Egerling o Agaricus descrivono un genere di funghi di circa 180 specie in tutto il mondo, che consistono in oltre il 90 percento di acqua e crescono in terreni diversi o su compost in foreste, prati e giardini. Si nutrono di sostanze morte nel suolo, che usano come parte del loro metabolismo, chiudendo così la circolazione di un ecosistema.
I funghi sono costituiti da uno stelo centrale e cilindrico su cui si trova un cappello, che ha una superficie per lo più liscia e asciutta e nella parte inferiore doghe autoportanti. Oltre a molte specie selvatiche come i funghi di prato, i faraoni, gli anis Egerlingen o i funghi carbolici (velenosi), ci sono alcune varietà che vengono allevate in grande stile e sono ora tra i funghi commestibili più popolari. Sono disponibili tutto l'anno in ogni supermercato e nonostante il loro raccolto, che deve essere fatto da manodopera, piuttosto favorevolmente nel prezzo.
I funghi furono coltivati ​​per la prima volta in Francia nel 17 ° secolo e coltivati ​​su grandi pile di rifiuti. Dopo pochi anni i funghi furono anche coltivati ​​in grandi quantità nelle catacombe parigine, dove fu successivamente costruita la metropolitana, che diede loro il nome di "fungo parigino". Ancora oggi, i funghi, che hanno bisogno di condizioni scure e umide per crescere, sono coltivati ​​in tunnel speciali, dove, a seconda della varietà e delle dimensioni, maturano in circa 4-5 settimane.
Il fungo bianco all'anice è considerato il più popolare tra i funghi commestibili e, a seconda delle dimensioni e dell'aspetto della testa, è disponibile come fungo in miniatura, champignon chiuso o aperto. Il champignon marrone ha un sapore nocciolato e si restringe meno a causa del suo contenuto di umidità inferiore durante la cottura rispetto al fungo bianco.
Questo fungo commestibile è un alimento molto salutare, che ha un alto contenuto di importanti minerali e oligoelementi, proteine ​​vegetali, provitamina D e vitamine B ed E. I funghi sono praticamente privi di grassi e, grazie al loro elevato contenuto di acqua, sono estremamente calorici. Sono adatti per friggere e cucinare e sono spesso usati come ingrediente per salse e zuppe. Il fungo può anche essere consumato in piccole quantità in forma grezza, ma in questa forma è difficile da digerire per molte persone e contiene la tossina agaritina, che è pericolosa a piccole dosi e per i bambini piccoli. Tuttavia, ciò è reso innocuo dalla lunga conservazione e dal riscaldamento dei funghi. Inoltre, a seconda della regione, esiste anche il rischio di metalli pesanti nel suolo e radioattività, poiché i funghi possono legare molto facilmente elementi radioattivi (parola chiave: Chernobyl).

Video: MINHAS SLIME ESTÃO COM FUNGOS , MOFADO E VIROU COLA !!! (Giugno 2020).